L’esperienza di sé, la cura di sé, le biografie del sé
L’esperienza di sé, la cura di sé, le biografie del sé
Il viaggio autobiografico è cura di sé, è autoterapia che segnala luci e ombre, nodi e conflitti interiori; quello autobiografico è un viaggio che ci offre gli strumenti per la costruzione dell'identità personale. È un viaggio che ha inizio nel ricordo della nostra storia, un concentrato di immagini, pensieri, profumi, colori, è un tuffo nell'esistenza che ricostruiamo come fosse un percorso identitario narrativo che rievochiamo attraverso l’atto del ricordare. Tale percorso non trova mai fine perché il processo di costruzione dell'identità da parte di ognuno di noi è continuamente in movimento, poiché l’identità personale non coincide con un oggetto standard, immobile, ma consiste in un’attività di costruzione di sé che matura nel corso di una vita. Scrivere di sé con sincerità dilata la nostra personale intimità nella percezione di un io interiore, libero di poter scegliere se conservare o cancellare le nostre orme; scrivere di sé, ancora, ci rende osservatori di quel che gli occhi ci restituiscono e di quanto sfugge ad ogni primo sbadato sguardo.
Autore: Romina De Cicco
Editore: Aemme Publishing
Anno: aprile 2013
Edizione: prima
ISBN: 978-88-903641-5-0
Prezzo: € 12,00
Collane: Navigazioni