TIC TOC BUM
TIC TOC BUM
L’equilibrio in movimento restituisce all’indefinito il valore di uno sguardo che vede e fa vedere, senza essere visto. Il fluire liquido delle forme trasformate da una forza difformatrice si materializza e il corpo delle parole diventa prolungamento di quello fisico. Emerge il volume di una scrittura emozionale, in cui, per ritrovarsi, è necessario smarrirsi nel silenzio incontaminato di spazi pieni di invisibili mondi. La scoperta e la consapevolezza delle proprie abilità approda al corpo di una scrittura viva, non immobilizzata tra le righe e il banco, ma estensione culturale e intima di competenze multisensoriali che sappiano comunicare giocando oltre i bordi di un segno. L’energia e la materia delle parole non mirano alla bellezza assoluta, ma alla liberazione fantastica, attraverso variazioni calligrafiche e narrative la cui intensità porti alla scoperta di una scrittura potenziale: risorsa socio-pedagogica potente in grado di curvare la superficie di un foglio ... e non solo!
Autore: Roberta Raponi
Editore: Aemme Publishing
Anno: dicembre 2014
Edizione: prima
ISBN: 978-88-96252-36-9
Prezzo: € 12,00
Collane: Clinica e narrazione dei fenomeni